Campionato seconda categoria – Girone C

Giornata 9 – 14/11/2021 14:30 – Campo sportivo di Vigolo Vattaro

Marcatori: 8′ Dapra (OG)(C), 22′ Giovanelli, 42′ 46′ e 88′ Dallapè

Vigolana: Filici, Carotta, Menapace (80′ Rizzi), Costantino, Eccher (63′ Moratelli), Tomasi, Giovanelli (74′ Dal Corso), Bridi (59′ Broilo), Dallapè, Cianfaro (69′ Polenta), Toldo – all. Parlato [ disp: Martinelli, Camazzola, Valenti, Marchesi ]

Cauriol: Vecchi, Dapra, Righetto, Zorzi, Garcia, Polo (45′ Bortolotti), Dagostin, Vanzetta, Partel R. (57′ Favaron), Partel S. (86′ Daneri), Partel E. (71′ Partel N.) – all. Rizzato

Sotto un cielo pumbleo con la nebbia che copre le cime della Vigolana si svolge la sfida valida per la nona giornata del girone C di seconda categoria trentina tra la Vigolana, che deve vincere per mantenere la vetta della classifica, e la Cauriol, compagine di Ziano di Fiemme che deve ancora trovare la vittoria in questo campionato.
Il campo è pesante per la pioggia caduta durante tutto il fine settimana e il pubblico è abbastanza numeroso considerando le condizioni meteo.
La partita inizia subito su buoni ritmi con la Vigolana che verticalizza spesso mettendo in difficoltà la retroguardia della Cauriol.
Dopo pochi minuti è Dallapè che si fionda verso la porta e preso il fondo fa partire un cross rasoterra ribattuto in extremis dai difensori di Ziano. Poco dopo l’azione sembra la fotocopia della precedente, scarico di Dallapè su Costantino che mette sopra la difesa per Giovanelli che mette in mezzo per l’accorrente Cianfaro che però viene anticipato da Dapra in scivolata che devia nella propria porta.
La Cauriol prova a reagire ma i ragazzi di Parlato sono ben messi in campo e fermano sul nascere tutte le iniziative degli ospiti. La Vigolana sembra in controllo e inizia a macinare gioco affidandosi al giro palla e al palleggio.
Il campo si fa sempre più pesante e su un lancio lungo Menapace scivola mancando l’intervento, la palla passa e l’avversario si trova in area a tu per tu con Filici bravo a restare in piedi fino all’ultimo e neutralizzare la conclusione.
Scossa dall’occasione degli avversari la Vigolana riprende a spingere con più convinzione ed è ancora Dallapè che seminati gli avversari si avvia verso la porta, rientra saltando un difensore e appoggia per Giovanelli che non pressato ha il tempo di aggiustarsi la palla e calciare a rete per il 2 a 0.
A questo punto i ritmi si abbassano e la Cauriol si limita a contenere le sfuriate dei padroni di casa che riescono ad esprimere un buon calcio nonostante il terreno difficile.
Mancano pochi minuti al termine del primo tempo quando Dallapè, fermato numerose volte in fuorigioco, parte da posizione regolare e si invola da solo verso la porta, arrivato di fronte all’estremo difensore ospite rimane freddo e lo batte con un piattone all’angolino.

Le squadre ritornano in campo per il secondo tempo con la pioggia che cala di intensità. Nemmeno il tempo di un giro di lancette che al fischio dell’arbitro Costantino innesca Dallapè che anticipa il suo avversario ed entra in area per battere con un potente tiro a fil di palo il portiere avversario.
Sul 4 a 0 la partita ormai non ha molto da dire.
La Vigolana mantiene il controllo senza correre rischi concedendo belle giocate e azioni corali al proprio pubblico.
Le occasioni si susseguono anche nel secondo tempo.
Prima è bravo Vecchi a neutralizzare un bel tiro da fuori di Broilo all’angolino, poi è Polenta che di testa manca di poco l’incrocio dei pali.
Pochi minuti dopo è ancora Polenta che si vede annullato un bellissimo gol per sospetto fuorigioco.
Ancora Dallapè scatenato che lanciato a rete controlla male perdendo il passo per battere a rete, ma ha tempo di rifarsi nei minuti finali quando Toldo si incunea in area e mette un traversone su cui si avventa Polenta che con un intelligente velo libera Dallapè che tutto solo ha il tempo di controllare e battere a rete per il definitivo 5 a 0.


Una vittoria netta e importante per continuare la corsa in vetta alla classifica. Le inseguitrici non mollano e sarà importante mantenere la concentrazione e la voglia di vincere dimostrata fin qui.
In settimana i ragazzi si dovranno preparare per la trasferta contro il Besenello, fanalino di coda ma che non ha nulla da perdere e non va sottovalutato.

Forza Vigolana!

Scheduled Risultato prima squadra

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *