Campionato seconda categoria – Girone C

Giornata 12 – 20/03/2022 15:00 – Campo sportivo di Vigolo Vattaro

Marcatori: 6′ Valenti (V), 42′ Camazzola (V), 50′ Cianfaro (M)

Vigolana: Martinelli, Bannò, Menapace , Valenti (71′ Dal Corso), Eccher, Tomasi, Camazzola (83′ Rizzi), Broilo, Dallapè (55′ Stanchina), Cianfaro, Toldo – all. Parlato [ disp: Casagrande, Moratelli, Costantino, Bridi, Filici ]

Montevaccino: Ginammi, Menguzzo A. (74′ Campoli), Sartor, Sordo, Bellina, Marighetto, Purin, Pacciolla, Paoli, Menguzzo M., Minati, Paterno (58′ Moranduzzo) – all. Vesco [ disp: Muraro, Carraro, Ceccato, Zampiero ]

Riprende tra le mura amiche dell’Altopiano, in una giornata di sole primaverile sferzata da un vento gelido, il girone di ritorno della Vigolana contro il sempre ostico Tesino. Per entrambe l’unico obiettivo sono i 3 punti.
La partita inizia subito con ritmi vivaci da entrambe le parti.
La prima occasione è sui piedi di Minati che prendendo alla sprovvista Bannò si invola verso la porta di Martinelli ma il tiro dal limite finisce alto. Il pericolo corso sveglia la Vigolana che inizia a prendere in mano le redini del gioco.
Passano pochi minuti e su una bella palla sopra la difesa si avventa Valenti che con un prezioso pallonetto di esterno porta in vantaggio i padroni di casa.
La Vigolana inizia ad aumentare il ritmo e la pressione mette alle corde il Tesino che prova a resistere alla carica bianco azzurra.
Dopo una serie di corner a favore della Vigolana è la traversa che salva per ben due volte la porta degli ospiti.
Le azioni si susseguono, Cianfaro è sfortunato in diverse occasioni: prima tradito da un rimbalzo spara a botta sicura a lato e poi una rocambolesca deviazione di un avversario gli nega il meritato raddoppio.
La partita sembra in pieno controllo degli uomini di mister Parlato che però non riescono a trovare il gol della sicurezza.
Ci pensa allora Camazzola che trasforma con una parabola a fil di palo una punizione dai 25 metri.
Si chiude il primo tempo con la Vigolana meritatamente in vantaggio per 2 a 0.

Nel secondo tempo tutti si attendono una reazione del Tesino che però non arriva. Passano 5 minuti e da un calcio d’angolo è Cianfaro che sigla il gol del 3 a 0 con una potente incornata che scaccia la sfortuna del primo tempo.
I ritmi si abbassano notevolmente così come la temperatura alle pendici della Vigolana.
I padroni di casa vanno in gestione della partita e il Tesino sembra aver abbandonato ogni speranza di rimonta.
La partita si porta così sorniona alla sua conclusione col risultato di 3 a 0.

Un ottimo avvio del ritorno per i nostri ragazzi che seppur in emergenza superano il difficile Tesino e mantengono la prima posizione in classifica. Tutte le inseguitrici hanno vinto e non mollano, bisogna continuare a vincere senza sbagliare.
Domenica ci aspetterà il difficile campo di Masen contro una squadra fisica e ostica come il Giovo.

Forza Vigolana!

Scheduled Risultato prima squadra

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *